100 passi verso il 21 marzo. Primo appuntamento il 28 febbraio 2017

Pubblicato da: | Pubblicato il: febbraio 25, 2017

Libera21marzo2017lr-bannerIn avvicinamento al 21 marzo, XXII giornata della memoria e del ricordo delle vittime innocenti delle mafie, il presidio di Libera di Beinasco (Associazioni, nomi e numeri contro le mafie) ha organizzato un ciclo di incontri per approfondire alcuni aspetti del contrasto alla criminalità organizzata e della cultura della legalità. Il primo appuntamento è dedicato al procuratore Bruno Caccia, primo e unico magistrato ucciso dalla mafia nel nord Italia, ed è previsto per martedì 28 febbraio 2017, alle ore 20.45, presso la ex Chiesa Santa Croce di piazza Alfieri a Beinasco (TO). Scoprite il programma completo degli appuntamenti…

Cos’è il 21 marzo?

Ogni 21 marzo, primo giorno di primavera, Libera celebra la Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, perché in quel giorno di risveglio della natura si rinnovi la primavera della verità e della giustizia sociale. Dal 1996, ogni anno in una città diversa, viene letto un elenco di circa novecento nomi di vittime innocenti. Ci sono vedove, figli senza padri, madri e fratelli. Ci sono i parenti delle vittime conosciute, quelle il cui nome richiama subito un’emozione forte. E ci sono i familiari delle vittime il cui nome dice poco o nulla. Per questo motivo è un dovere civile ricordarli tutti. Per ricordarci sempre che a quei nomi e alle loro famiglie dobbiamo la dignità dell’Italia intera.

Gli appuntamenti a Beinasco

Come detto in precedenza il presidio di Libera di Beinasco ha organizzato un ciclo di incontri per approfondire alcuni aspetti del contrasto alla criminalità organizzata e della cultura della legalità. Il primo appuntamento è dedicato al procuratore Bruno Caccia, primo e unico magistrato ucciso dalla mafia nel nord Italia, ed è previsto per martedì 28 febbraio 2017, alle ore 20.45, presso la ex Chiesa Santa Croce di piazza Alfieri a Beinasco (TO):

MARTEDI’ 28 FEBBRAIO 2017 – ORE 20.45
EX CHIESA DELLA CONFRATERNITA DI SANTA CROCE – PIAZZA ALFIERI (BEINASCO)
“TUTTI I NEMICI DEL PROCURATORE: L’OMICIDIO DI BRUNO CACCIA”
Relatrice: Dott.ssa Paola BELLONE
Moderatore: Dott. Alberto PARMENTOLA

Libera21marzo2017lr

CLICCA QUI per scaricare il volantino in pdf…

Questi appuntamenti rappresentano importanti momenti di approfondimento e riflessione sul nostro territorio, quindi partecipiamo numerosi.

Lo staff di AllegraMente.

 

 





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *