“Run for Parkinson’s” anche a Torino domenica 19 aprile 2015

Pubblicato da: | Pubblicato il: aprile 16, 2015

??????????????????Si svolge anche a Torino una tappa dell’evento mondiale “Run for Parkinson’s“, corsa non competitiva che ha lo scopo di far conoscere la malattia e sensibilizzare il mondo che la circonda. Con la diagnosi, la vita del malato di Parkinson e quella della sua famiglia si trasforma in una maratona piena di ostacoli. Questa maratona può risultare meno gravosa con l’aiuto di altre persone o istituzioni che possano offrire sostegno al parkinsoniano ed alla sua famiglia. Da questa metafora nacque l’idea della corsa “a beneficio dei parkinsoniani e delle loro famiglie”. Appuntamento domenica 19 aprile 2015 allo Stadio “Primo Nebiolo” di Viale Hugues n.10 a Torino, all’interno del Parco Ruffini.

Come detto si tratta di una corsa non competitiva, che ha lo scopo di far conoscere la malattia e sensibilizzare il mondo che la circonda. Ma anche cercare di far uscire di casa chi la malattia la vive in solitudine. Ci saranno dei veri podisti che correranno per tanti chilometri, ma sarà anche l’occasione per una bella passeggiata lungo l’anello del prestigioso stadio Nebiolo e chi vorrà potrà utilizzare i bastoncini da nordik walking con il tappo di gomma per non rovinare la pista. La speranza è quella di vedere tanti bambini, anche piccolissimi in carrozzina, carrozzelle come è già accaduto lo scorso anno e fedelissimi amici a quattro zampe.

Tutti avranno un pettorale numerato, anche i cani che accompagneranno i loro padroni. Al termine della corsa ognuno riconsegnerà il pettorale (allo stesso tavolo dove ha fatto l’iscrizione), e comunicherà i propri numeri di giri pista che, tradotti in chilometri, serviranno per stabilire la graduatoria della gara. I chilometri torinesi andranno poi a sommarsi a quelli percorsi da tutti i partecipanti delle città italiane e straniere che hanno aderito alla Manifestazione indetta dalla Run for Parkinson mondiale… nella speranza di raggiungere “la distanza che separa la terra dalla luna” (384.400 km.), come recita lo slogan che fa da colonna sonora alla corsa.

Al termine della gara, si procederà alla premiazione e poi un picnic (con quel che si porterà da casa) riunirà tutti i partecipanti in un momento di conviviale allegria, che continuerà nel dopo pranzo con il coro “Tre Denti” di Cumiana, diretto da Lorenzo Belletti, che anche quest’anno si esibirà in favore della Run fro Parkinson’s torinese.

L’Organizzazione mondiale chiede ad ogni città partecipante di puntare su 1000 iscrizioni. Torino nel 2012 ne ha contate 108, nel 2013 siamo saliti a 130 e nel 2014 ci siamo più che triplicati raggiungendo il ragguardevole numero di 430 iscrizioni! Si spera per il 2015 di poter stabilire un nuovo record di iscrizioni.

Allora l’appuntamento per tutti è per domenica 19 aprile 2015, a partire dalle ore 9.00, allo stadio “Primo Nebiolo” di Torino, all’interno del Parco Ruffini.

CLICCA QUI per il sito ufficiale dell’iniziativa…

CLICCA QUI per i dettagli dell’evento di Torino…

Lo staff di AllegraMente.

 





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *