Premiazione del concorso “La Repubblica siamo noi”: straordinaria partecipazione!!!

Pubblicato da: | Pubblicato il: giugno 6, 2015

FestaRepubblicaIl 2 giugno, giorno della Festa della Repubblica, abbiamo vissuto una straordinaria giornata in piazza Kennedy, all’interno della “Festa delle arti”, organizzata dall’Amministrazione comunale nell’ambito di “Amici solidali in piazza” organizzato dal GAV. AllegraMente è stata impegnata sin dalla mattina con l’esposizione dei lavori presentati da bambini e ragazzi delle scuole dell’intero territorio comunale per il concorso “La Repubblica siamo noi“. Alle ore 18.00 c’è stata la premiazione dei lavori vincenti. Straordinaria la partecipazione: oltre 300 persone hanno riempito l’interno ed i lati della tenso-struttura di piazza Kennedy. Difficile riuscire a trovare anche solo un posto in piedi per assistere alla premiazione. Davvero contagioso l’entusiasmo dei più piccoli e commovente l’emozione dei genitori…

La giornata si è aperta alle ore 10.00 con l’inaugurazione della “Festa delle arti” voluta dall’Amministrazione comunale e con la Banda di Borgaretto che ha suonato l’Inno di Mameli.

Per tutta la giornata abbiamo esposto i lavori presentati dai bambini e ragazzi, che potete visionare nel seguito ed apprezzarne i contenuti.

CLICCA SULLA FOTO PER LA FOTOGALLERY COMPLETA...

CLICCA SULLA FOTO PER LA FOTOGALLERY COMPLETA…

 

I vincitori del concorso

Classe di concorso A (lavori di gruppo – terze e quarte elementari):

1° premio: 300 euro     Classe 3°B Scuola Calvino – I.C. Borgaretto-Beinasco

Motivazione: “Lavoro di qualità: corretta interpretazione del tema, produzione corale significativa, giusta interpretazione del ruolo di ognuno nel gruppo classe per raggiungere un obiettivo comune, quasi un’esercitazione del valido rapporto cittadino-Repubblica”

 

2° premio: 200 euro     Classi 4°A e 4°B Scuola Calvino – I.C. Borgaretto-Beinasco

Motivazione: “Produzione organica frutto di un ottimo lavoro di sintesi. Significativa la trasversalità tra le varie discipline. Percorso articolato ed approfondito interpretato con buono slancio creativo e riuscitissima veste grafica”

 

3° premio: 150 euro     Classe 4°A Scuola Di Nanni – I.C. Borgaretto-Beinasco

Motivazione: “Ottima capacità di sintesi per la produzione di un messaggio assolutamente efficace caratterizzato dall’individuazione dei simboli e dalla scelta dei valori fondanti”

 

3° premio: 150 euro     Classe 3°A Scuola Calvino – I.C. Borgaretto-Beinasco

Motivazione: “Significativa la chiave moderna utilizzata per esprimere i concetti individuati. Elaborato in sintonia con la richiesta del bando sino alla forma adottata per il lavoro”

GUARDA IL VIDEO CON I LAVORI VINCENTI DELLA CLASSE A:

 


 

Classe di concorso B (lavori individuali quinte elementari):

1° premio: 250 euro     Cofano Elisa – Classe 5°B Scuola Calvino – I.C. Borgaretto-Beinasco

Motivazione: “Lavoro originale. Impostazione assolutamente fedele ed efficace in relazione alle richieste del bando. Particolarmente apprezzabile il costante rispetto dell’impianto espositivo prescelto”

 

2° premio: 150 euro     Bochicchio Alessia – Classe 5°A Scuola Calvino – I.C. Borgaretto-Beinasco

Motivazione: “Interpretazione significativa delle richieste del bando. Efficace sia la scelta degli aspetti affrontati sia le modalità con cui sono stati sviluppati”

 

3° premio: 100 euro     Amongero Giovanni – Classe 5°A Scuola Calvino – I.C. Borgaretto-Beinasco

Motivazione: “Motivazione in linea con il lavoro prodotto: semplice l’impostazione ma efficace il messaggio comunicativo”

GUARDA IL VIDEO CON I LAVORI VINCENTI DELLA CLASSE B:

 


 

Classe di concorso C (lavori gruppo – prime e seconde medie):

1° premio: 300 euro     Classe 1°A Scuola Vivaldi – I.C. Borgaretto-Beinasco

Motivazione: “Lavoro articolato, ricco l’impianto multidisciplinare, significativo l’uso del codice colore per rappresentare tempi diversi. Efficace l’individuazione di didascalie che per ogni slide evidenziano un aspetto del rapporto sport e Repubblica”

 

2° premio: 200 euro     Classe 2°D Scuola Gobetti – I.C. Beinasco-Gramsci

Motivazione: “Particolarmente apprezzabile la qualità del lavoro multimediale sia per la scelta dell’impostazione, sia per la sua realizzazione”

GUARDA IL VIDEO CON I LAVORI VINCENTI DELLA CLASSE C:

 


 

Classe di concorso D (lavori individuali terze medie):

1° premio: 250 euro     Federica Mo – Classe 3°B Scuola Vivaldi – I.C. Borgaretto-Beinasco

Motivazione: “Attenta la riflessione sui contenuti e le finalità del concorso, che ha permesso di sviluppare un percorso che si traduce in: analisi dei fatti del passato e del proprio vissuto; canalizzazione anche degli aspetti negativi in una pragmatica positività”

 

2° premio: 150 euro     Marco Chiappa – Classe 3°B Scuola Vivaldi – I.C. Borgaretto-Beinasco

Motivazione: “Colpisce la scelta di affrontare il tema in prima persona. Mantenuto in modo costante il parallelismo sport e Repubblica”

 

3° premio: 100 euro     Marco Cicero – Classe 3°A Scuola Gobetti – I.C. Beinasco-Gramsci

Motivazione: “La qualità del lavoro multimediale valorizza i contenuti del testo prodotto”

GUARDA IL VIDEO CON I LAVORI VINCENTI DELLA CLASSE D:

 


 

HANNO PARTECIPATO ANCHE…

 


 

Come detto straordinaria partecipazione di oltre 300 persone che hanno gremito piazza Kennedy e fatto si che l’iniziativa si trasformasse in un grande successo per la nostra associazione.

DSC_2860

CLICCA SULLA FOTO PER LA FOTOGALLERY COMPLETA…

CLICCA QUI per la FOTOGALLERY della premiazione…

Siamo veramente contenti per la riuscita di questa iniziativa, al suo primo anno di vita, ma che nelle nostre intenzioni deve diventare un appuntamento fisso per il territorio del comune di Beinasco ed un stimolo di riflessione per i più piccoli cittadini sul significato di essere parte di una grande famiglia, lo Stato, delle modalità con cui insieme gestiamo questa famiglia, la Repubblica, e sulla molteplicità di modi in cui ciascuno di noi può e deve contribuire al suo mantenimento e soprattutto al suo progresso.

E’ stato un progetto molto impegnativo per AllegraMente, che ci ha visti impegnati su più fronti e per molto tempo, dalla preparazione del bando alla sua diffusione, dall’organizzazione della logistica alla composizione della giuria, dai lavori di valutazione alle graduatorie finali ed in ultimo nella preparazione della giornata del 2 giugno per la premiazione finale.

Siamo davvero molto soddisfatti e ripagati dal contagioso entusiasmo dei più piccoli e dalla commovente emozione dei genitori.

Chiudiamo questa avventura con i doverosi ringraziamenti agli Istituti Comprensivi di Borgaretto e Beinasco, all’Amministrazione comunale, agli sponsor Borgaretto ’75 ed Oasi Medica senza i quali non sarebbe stato possibile avere un montepremi così ricco, al GAV, ai membri della giuria che hanno svolto un lavoro di elevata professionalità ed efficacia, alla prof.sa Billò che ha saputo contribuire in giuria con grande esperienza e saggezza ed ha dimostrato grande apprezzamento per questa iniziativa, alle maestre e professori che hanno creduto nel concorso ed hanno lavorato a scuola con i bambini e ragazzi, ai genitori che hanno accolto favorevolmente la nostra iniziativa ed a tutti coloro che abbiamo sicuramente dimenticato di nominare ma che hanno dato il loro preziosissimo contributo.

In ultimo, menzione speciale ai bambini e ragazzi che hanno partecipato e con i loro lavori hanno aiutato anche noi adulti a riflettere sul fatto che “La Repubblica siamo noi“.

Rivivi tutte le emozioni del concorso…

Lo staff di AllegraMente.

 





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *