Alla scuola Calvino un’aiuola per nonno Vittorino

Pubblicato da: | Pubblicato il: aprile 20, 2016

IMG-20160415-WA0008Pochi giorni fa ci ha lasciato il nostro caro Nonno Vittorino Fagotto, uno dei più attivi volontari di AllegraMente. Quando le maestre della scuola Calvino hanno chiesto ai bambini cosa si sarebbe potuto fare per ricordare l’infaticabile nonno Vittorino, che come volontario si è tanto prodigato per la scuola, ad Aurora S. è venuta in mente quella che è sicuramente l’idea più bella: il suo timido “E se piantassimo un albero?” ha acceso subito i cuori di tutti, maestre, famiglie e volontari di AllegraMente. Così, ottenuti i permessi del comune di Beinasco ed avviata una raccolta fondi a cui hanno risposto generosamente in tantissimi, le maestre della scuola Calvino hanno trasformato l’intuizione di Aurora in realtà. Scoprite il risultato finale…

Venerdì 15 aprile 2016, in una bellissima mattina primaverile, i volontari di AllegraMente, circondati dalle maestre e dai bambini, hanno realizzato nel giardino della scuola Calvino un’aiuola fiorita, recintata da uno steccato in legno, al centro della quale svetta un bellissimo faggio tricolor.

Alla realizzazione era presente anche la famiglia di Vittorino che, con grande commozione, ha accolto l’idea come il più bel ricordo che si potesse fare al caro nonno. E anche noi dell’Associazione Genitori Borgaretto Allegramente siamo contenti di aver dato questo bellissimo saluto al nostro caro amico Vitto.

Lo staff di AllegraMente.

 





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *